Regione Mesolcina e Calanca

Comunicati Print

21.01.2015 - Dal Cantone: Nuova guida per la gestione di gatti senza padrone

Nella stagione fredda cresce il numero di gatti senza padrone e inselvatichiti che cerca rifugio in stalle e in altri edifici. Non pochi di questi animali muoiono per denutrizione e malattia. Il rischio di trasmissione di malattie ad altri gatti domestici è potenzialmente elevato. L'Ufficio per la sicurezza delle derrate alimentari e la salute degli animali ha allestito, in collaborazione con la Società grigionese per la protezione degli animali, una guida che funge da aiuto per i comuni nella gestione di gatti senza padrone.

 

Link al comunicato stampa

 

Allegato: guida per la gestione di gatti senza padrone