Regione Mesolcina e Calanca

Comunicati Print

05.10.2015 - Dal Cantone: Gli appartamenti protetti quale alternativa alla cura e all'assistenza stazionarie e ambulatoriali a persone anziane

Il Governo grigionese ha licenziato a destinazione del Gran Consiglio il messaggio relativo a una revisione parziale della legge sulla promozione della cura degli ammalati e dell'assistenza alle persone anziane e bisognose di cure (LCA). Gli anziani che si trovano in condizioni economiche difficili dovranno poter scegliere di vivere in un appartamento protetto quale alternativa al trasferimento in una casa di cura, sempre che l'intensità delle cure lo consenta. La revisione parziale offre così un contributo all'attuazione del principio di politica sanitaria "ambulatoriale prima di stazionario".

 

Link al comunicato